BAMBINI E IGIENE ORALE

Bambini e Igiene Orale

Bambini e Igiene Orale

 

Non è mai troppo presto per iniziare a prendersi cura dei denti.

Mantenere i denti dei bambini in buone condizioni è fondamentale per lo sviluppo di una dentatura definitiva sana.

 

PREVENIRE LE CARIE

dente cariatoSui denti si forma costantemente la placca, che è la causa principale di carie. La placca è una pellicola bianco giallastra composta da batteri, i quali, combinandosi con zuccheri e amidi contenuti negli alimenti producono degli acidi in grado di danneggiare lo smalto dei denti, provocando la carie. Una corretta igiene orale che rimuova placca e residui di cibo dai denti del bambino associata ad una dieta attenta a limitare il consumo frequente di cibi con molti zuccheri(caramelle, dolci, biscotti, bevande zuccherate) rappresenta il modo più efficace di prevenire le carie.

 

CARIE DA BIBERON

Carie da BiberonSono provocate da latte e liquidi zuccherati assunti con il biberon, rimangono a contatto con i dentini del periodi prolungati. Si possono prevenire mettendo solo acqua nel biberon prima di dormire, evitando liquidi zuccherati per far addormentare il bambino.  

 

 

 

SIGILLATURA

La sigillatura è una procedura che consiste nell'applicare della resina sui solchi della superficie masticatoria nei denti posteriori dove il rischio di carie è maggiore. Per la sigillatura di un dente, bastano pochi minuti e non serve anestesia: dopo la pulizia sui solchi viene applicato il sigillante, fatto poi indurire con una luce apposita. Di solito i sigillanti resistono alla normale masticazione, tuttavia dopo alcuni anni può rendersi necessaria la loro riapplicazione. Anche se la sigillatura aiuta a prevenire la carie sui solchi dei denti, l'uso costante di spazzolino e filo interdentale resta comunque indispensabile.

Sigillatura 1Sigillatura

 

IL FLURO

Il FluoroE' un minerale in grado di rafforzare i denti e proteggerli dalla carie. E' normalmente presente nell'acqua potabile e in alcuni alimenti (es pesce, arachidi, te) oltre che in prodotti per l'igiene orale. Utili alla prevenzione della carie dentale, l'applicazione locale con l'uso di dentifrici e collutori a base di fluoro, e trattamenti di fluoro profilassi durante le sedute di igiene in studio.L'assunzione di fluoro sotto forma di compresse, può essere indicata nella fase di crescita dei denti (fino all'età di 12 anni circa), soprattutto quando l'acqua assunta quotidianamente non abbia già un quantitativo di fluoro ottimale ( da 0,5 a 1,0 mg F/l).

 

IGIENE ORALE QUOTIDIANA

SpazzolinoCominciare a pulire i denti nei bambini fin dall'eruzione del primo dente: dapprima con un tampone inumidito, poi con spazzolino e dentifricio all'eruzione degli altri denti. Sceglire uno spazzolino per bambini con setole morbide; sostituirlo ogni 2/3 mesi o prima se consumato; preferire un dentifricio con gusto per banbini se il gusto può rendere piacevole l'igiene orlale, ma facendo attenzione che non venga ingerito. I bambini dovrebbero essere in grada di lavarsi i denti da soli verso i sei anni. Passare il filo interdentale ogni giorno sui denti dei bambini, in modo da rimuovere i batteri e la placca che lo spazzolino non riesce a raggiungere. Quando il bambino sarà grande abbastanza da farlo da sol, una forcella passa filo potrà essergli d'aiuto. Controllare il bambino ogni volta che spazzola i denti o passa il filo interdentale, fino a quando non sia in grado di farlo da solo correttamente.

 

ABITUDINI VIZIATE

CiuccioSucchiare il pollice o il succhiotto è normale nei bambini, ma se l'abitudine continua oltre i 4/5 anni, questo può influire negativamente sulla posizione dei denti e sulla forma del palato. Nei casi in cui il bambino, non riesca a rinunciare al succhiotto, preferire uno di tipo ortopedico.  

 

 

 

MANTENITORE DI SPAZIO

La perdita prematura di un dente da latte, provoca lo spostamento dei denti adiacenti, impedendo a quello definitivo di erompere correttamente. In questi casi può essere indicato un  mantenitore fissato ai denti vicini, per preservare lo spazio necessario all'eruzione del dente definitivo.

Mantenitore di spazio

 

PERCHE' LA PRIMA VISITA DAL DENTISTA SIA UN'ESPERIENZA POSITIVA PER IL VOSTRO BAMBINO:

DA NON FARE:

  1. Lasciare che qualcuno racconti storie sul dentista che impauriscano i bambini

  2. Permettere al bambino di capire la vostra ansia nell'andare dal dentista

  3. Ricattare vostro figlio per portarlo dal dentista

  4. Usare la seduta del dentista come una punizione o un castigo

 

DA FARE:

  1. Cercare di redere la visita dal dentista una simpatica uscita con vostro figlio

  2. Considerare la prima visita un'occasione per il bambino di prendere confidenza con lo studio

  3. Se ci sono probelmi o domande particolari, parlatene col vostro dentista prima della visita

  4. Dare il buon esempio spazzolando i denti dopo ogni pasto, usando il filo interdentaleogni giorno, mangiando in modo sano ed equilibrato e facendo controlli dentistici regolari.

STUDIO CHIAVENNA

Dove siamo:
Via S. Fedele, 3
23022 Chiavenna (SO)
Tel. 0343.36012
 
Orari:
Lunedì e Martedì dalle 09:30 alle 19:30
Mercoledì - CHIUSO  
Giovedì dalle 09:30 alle 18:30
Venerdì dalle 09:30 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 19:00
Sabato dalle 08:30 alle 12:30

STUDIO MORBEGNO

Dove siamo:
Via Vanoni, 12
23017 Morbegno (SO)
Tel. 0342.615091
 
Orari:
Lunedì e Martedì dalle 09:00 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 19:30
Mercoledì e Giovedì dalle 09:00 alle 18:00
Venerdì dalle 09:30 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 19:30
Sabato - CHIUSO